Blatter scioglie le riserve: Mi candiderò di nuovo a presidenza della Fifa

Manchester (Regno Unito), 8 set. (LaPresse/AP) - "Mi candido". Joseph Blatter è pronto a correre ancora una volta per la presidenza della Fifa, presentandosi per un nuovo mandato, il quinto. Il 78enne svizzero aveva promesso, prima della sua rielezione nel 2011, che il suo attuale mandato sarebbe stato l'ultimo. Ma, sostenuto dal successo del Mondiale in Brasile e dalla mancata concorrenza di Michel Platini che non ha voluto candidarsi, Blatter è convinto di avere dalla sua parte l'appoggio delle federazioni. In un'intervista pre-registrata mostrata durante il convegno 'Soccerex' a Manchester, Blatter ha chiarito che farà una dichiarazione ufficiale "sicuramente a settembre in occasione del comitato esecutivo", che si riunisce il 25-26. "Sì, sarò pronto. Sarò candidato", così lo svizzero.

Una missione non è mai finita e la mia missione non è finita", ha spiegato Blatter, a capo della Fifa dal 1998. "Ho avuto - ha aggiunto - dall'ultimo congresso a San Paolo non solo l'impressione, ma il sostegno della maggioranza, la stragrande maggioranza delle federazioni nazionali che mi pregano di andare avanti, di essere il presidente anche in futuro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata