Bianchi: Futuro? Voglio valutare al meglio tutte le soluzioni

Torino, 3 giu. (LaPresse) - "Non so quanto tempo ci vorrà per sciogliere le riserve sul mio futuro. Voglio pensarci bene, voglio valutare al meglio tutte le soluzioni". Terminata la sua avventura al Torino, Rolando Bianchi non scioglie le riserve sulla sua prossima destinazione. Sull'attaccante c'è l'interesse di molte squadre italiane, tra cui Milan ed Inter. "La verità è che sono un attaccante molto forte. Scherzi a parte - spiega il giocatore a Tuttomercatoweb.com - negli ultimi anni sono sempre andato in doppia cifra. Ho 30 anni e a livello fisico sono integro. Sono a parametro zero, questi interessamenti ci possono stare".

Approdare in una delle squadre milanesi, confessa Bianchi, "sarebbe una grande occasione per la mia carriera. A 30 anni si tratterebbe di un punto d'arrivo. L'Inter di Mazzarri? Col mister c'è un rapporto straordinario, ma non voglio sponsorizzarmi da solo. Vedremo quello che accadrà". L'attaccante traccia poi un bilancio dei suoi anni al Torino. "Un'avventura fantastica - dice Bianchi - porterò la gente di Torino sempre nel mio cuore. Sono contento di questa avventura". "Se mi spiace com'è finita? Si, ma a volte anche le cose più belle finiscono. Comunque - prosegue l'attaccante - non è escluso che in futuro possa tornare. Il rapporto con i tifosi resta stupendo e li ringrazio per le continue dimostrazioni di affetto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata