Berlusconi: Seedorf? Decideremo dopo ultima partita, ma può rimanere

Roma, 16 mag. (LaPresse) - Sul futuro di Clarence Seedorf "prenderemo una decisione alla fine del campionato, dopo l'ultima partita". Lo dice il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ai microfoni di 'Radio 24'. "Per me puo' rimanere, sempre se riuscirà a trovare un accordo con la società", conclude il patron rossonero. Sempre a proposito del club rossonero, l'ex premier aggiunge: "La doppia guida al Milan risponde all'esigenza dell'innovazione. Mia figlia è l'innovazione insieme all'esperienza di Adriano Galliani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata