Berlusconi: Milan basta spese folli. Cessioni Ibra e Thiago necessarie

Milano, 31 lug. (LaPresse) - Il presidente del Milan Silvio Berlusconi ha concesso una lunga intervista ai microfoni di Milan Channel, in cui ha detto la sua sulle partenze di Thiago Silva e di Ibrahimovic: "Non volevamo cedere entrambi. Leo ci aveva contattato, ma noi dicemmo no. Poi le avance del Psg sono continuate. E abbiamo pensato anche al fairplay finanziario. Era l'ultimo anno che poteva essere avanzata un'offerta del genere. Con questo sacrificio avremo i conti in ordine per i prossimi tre/quattro anni. Il mio cuore però piangeva". Berlusconi ha rinnovato comunque la fiducia sulla rosa, in particolare puntando su Acerbi in difesa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata