Berlusconi e futuro Milan: Stiamo lavorando a nuovo ciclo. Dalla Francia, Alex più vicino

Milano, 18 mag. (LaPresse) - "Aspettiamo domenica l'ultima partita poi, dopo il 25, riunirò il consiglio e, come abbiamo sempre fatto nelle stagioni precedenti, decideremo tutti insieme quale sarà la scelta migliore per il prossimo anno del Milan". Lo ha dichiarato Silvio Berlusconi ai microfoni di Radio Lombardia, a proposito del futuro del Milan.

"Sarà un anno, purtroppo, dedicato soltanto alle gare interne, al campionato italiano - ha aggiunto - questo ci pesa molto e comunque potrà essere l'inizio di un nuovo ciclo. E a questo nuovo ciclo ci stiamo già pensando perché vogliamo ritornare, come lo siamo stati per trent'anni, ad essere protagonisti nel Mondo del calcio non solo in Italia".

E intanto il difensore brasiliano Alex starebbe iniziando a pensare seriamente all'ipotesi di trasferirsi al Milan. Lo scrive questa mattina l'Equipe, secondo cui il centrale carioca in scadenza di contratto con il Paris Saint-Germain non ha ancora ricevuto alcun segnale dal club parigino per un possibile rinnovo.

Alle prese con le sanzioni del fair play finanziario che impedirà un aumento del monte ingaggi e imporrà una rosa ridotta in Champions League, il Psg vuole valutare con attenzione il da farsi. Così nonostante Alex sia tra i cinque giocatori più utilizzati da Lauren Blanc in questa stagione, il suo futuro potrebbe anche essere da un'altra parte. Il Milan è in pole position, da tempo sulle tracce del giocatore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata