Benfica ai quarti di Champions, 2-0 allo Zenit di Spalletti

Lisbona (Portogallo), 6 mar. (LaPresse) - Il Benfica ha battuto per 1-0 lo Zenit S. Pietroburgo di Luciano Spalletti nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League e si qualifica per i quarti di finale. Portoghesi in vantaggio con Maxi Pereira al 45', raddoppio al 92' di Oliveira.

Il Benfica torna a giocare i quarti di finale della Champions League per la prima volta negli ultimi sei anni. Deludente la prestazione dello Zenit di Spalletti, allo Stadio da Luz i russi hanno subito dall'inizio alla fine creando pochissime occasioni.

Il gol del vantaggio dei portoghesi nei minuti di recupero con Maxi Pereira, abile a deviare in rete un assist del belga Witsel. Nei minuti di recupero, un micidiale contropiede del neo entrato Oliveira chiude definitivamente la partita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata