Beckham in Australia come Del Piero: in lavagna l'affare a 6,00
ROMA - Dopo Alex Del Piero è il turno di David Beckham: la A-League sta tentando lo Spice Boy, che potrebbe giocare una decina di partite nel campionato australiano durante la pausa della Major League Soccer, in programma tra due settimane. Lo staff dello Spice Boy smentisce, ma la possibilità ha affascinato i bookmaker d'oltremanica: Beckham interesserebbe proprio al Sydney oltre che al Brisbane Roar e alle squadre di Melbourne e i bookies quotano a 6,00 l'ipotesi di un trasferimento provvisorio in Australia. In lavagna l'opzione Premier League rimane comunque favorita e il ritorno di Becks sui campi inglesi vale 4,50. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata