Beckenbauer chiede scusa a Buffon: Ma a Monaco ha sbagliato

Monaco (Gemania), 6 apr. (LaPresse) - "Mi scuso nel caso in cui Buffon si sia sentito offeso, in particolare la definizione pensionato non voleva essere offensiva". Il presidente e bandiera del Bayern Monaco, Franz Beckenbauer, si scusa con il portiere della Juventus criticato per gli errori commessi in occasione dell'andata dei quarti di finale di Champions League. In una intervista alla Bild, il Kaiser subito dopo le scuse torna però a punzecchiare il numero 1 bianconero e della Nazionale: "Resto, comunque, convinto della mia opinione: Buffon avrebbe dovuto bloccare i tiri in occasione dell'1-0 e del 2-0".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata