Bebe Vio strappa il selfie a Obama: Piccolo sgarro al protocollo
Superata la timidezza inziale, la schermitrice riesce a raggiungere il suo obiettivo

Alla fine il coraggio Bebe Vio lo ha trovato. La campionessa paralimpica di scherma, in visita alla Casa Bianca con il premier Matteo Renzi, ha postato un selfie con Barack Obama. "Non è possibile? Mi dispiace, non capisco queste parole - ha scritto l'azzurra sul proprio profilo Instagram pubblicando la tanto desiderata foto con il presidente degli Stati Uniti - Piccolo sgarro al protocollo per un selfie con Obama". Nella serata di ieri Bebe Vio aveva ammesso, sempre tramite i social, di non aver "avuto il coraggio di chiedere un selfie".

LEGGI ANCHE Bebe Vio ammette: Non ho avuto coraggio di chiedere selfie ad Obama

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata