Bbc: Truccati match dello Slam, sospetti su Wimbledon
Sedici giocatori classificati anche tra i top 50 sono stati segnalati alla 'Tennis integrity unit' perché sospettati di aver truccato partite

Una serie di documenti segreti portano alla luce un gran numero di partite di tennis truccate anche nei tornei più importanti, tra cui Wimbledon. Lo rivelano la Bbc e BuzzFeed News. Nel corso dell'ultimo decennio circa 16 giocatori classificati anche tra i top 50 sono stati ripetutamente segnalati alla 'Tennis integrity unit' sospettati di aver truccato una serie di partite. Tutti i giocatori coinvolti, fra cui anche vincitori di titoli del grande Slam, hanno comunque potuto continuare a competere.

La Tennis integrity unit, organismo deputato a controllare la regolarità delle partite, ha sempre dichiarato tolleranza zero alle combine legate alle scommesse. I documenti in possesso a Bbc e Buzzfeed News includono i risultati di un'indagine del 2007 voluta dalla Association of Tennis Professionals (ATP). Tutto era nato dai sospetti di combine dopo una partita fra il tennista russo Nikolay Davydenko e l'argentino Martin Vassallo Arguello. I due giocatori sono stati assolti da ogni accusa, ma l'indagine è poi andata avanti in modo più ampio alla ricerca di collegamenti fra i giocatori e gli organizzatori di scommesse clandestine sul web. L'inchiesta ha scoperto, così, organizzazioni dedite alle scommesse in Russia, nel Nord Italia e in Sicilia capaci di truccare partite in tutto il mondo. Dei match oggetto dell'indagine voluta dalla ATP tre sono stati disputati a Wimbledon.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata