Bayern, presidente Hoeness avverte Juve: Vogliamo vincere tutto

Monaco di Baviera (Germania), 8 apr. (LaPresse) - "Ora dobbiamo cercare di vincere tutto". Uli Hoeness, presidente del Bayern Monaco, non si accontenta del trionfo in Bundesliga, conquistato lo scorso sabato sul campo dell'Eintracht Francoforte, e chiede alla sua squadra di andare fino in fondo anche in Europa. "Con questo non voglio dire che il titolo in campionato", spiega il numero uno dei bavaresi in un'intervista alla 'Bild'. "Al contrario - chiarisce - 20 punti di vantaggio e sei giornate di anticipo rappresentano un risultato straordinario della squadra e del loro allenatore". Nonostante il trionfo in Bundesliga però Hoeness fa intendere come la squadra sia già proiettata ai prossimi obiettivi, a partire dalla sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions contro la Juventus. "Sul volo di ritorno ho complessivamente trovato un'atmosfera di concentrazione", dice. "E' lo stato d'animo che attraversa tutto il club. Ci sarà tempo - aggiunge il presidente del Bayern - per festeggiare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata