Basket, Serie A: Varese e Sassari non perdono un colpo. Cantù ko

Torino, 20 gen. (LaPresse) - Varese e Sassari proseguono nel loro testa a testa in vetta alla classifica del campionato di basket di Serie A. La Cimberio si impone per 83-71 in casa contro Brindisi e si conferma capolista da sola con 28 punti. Per la squadra di Frank Vitucci miglior marcatore Bryant Dunston con 15 punti, 14 per l'ottimo Andrea De Nicolao. Il migliore dei pugliesi è Antywane Robinson con 18 punti. Travolgente vittoria esterna di Sassari, 100-72 in casa del fanalino di coda Biella. Per la squadra di Meo Sacchetti, 22 punti di Travis Diener e 19 di Michal Ignerski. Per i piemontesi, 17 punti di Goran Jurak. Sardi sempre secondi con 26 punti e reduci da due vittorie di fila dopo il sorprendente ko contro Caserta.

Vittoria casalinga di misura per la Virtus Roma contro la Scavolini Pesaro 65-64. Decisivi per i capitolini i 21 punti del solito Gigi Datome. Non bastano ai marchigiani, penultimi in classifica, i 20 punti di Antwain Barbour. Colpaccio di Cremona, che passa 93-92 in casa della Virtus Bologna. Per i lombardi, che raggiungono proprio le V Nere a 12 punti in classifica, 28 punti di un inarrestabile Lance Harris. Per la Virtus, invece, 19 punti a testa per Angelo Gigli e Ricky Minard. Ad Ancona, infine, la Sutor Montegranaro domina 95-71 la Sidigas Avellino e la stacca di due lunghezze in classifica. Per i marchigiani, 17 punti di Christian Burns. Non bastano ai campani i 17 di Jeremy Richardson.

La Reyer Venezia ha battuto la Chebolletta Cantù 83-79 nel posticipo. Un successo importantissimo per la compagine veneta, sempre più rivelazione con il settimo posto in classifica con 16 punti alla pari di Brindisi e Reggio Emilia. Cantù, invece, resta a quota 22 alla pari di Roma e Siena che ha una gara in meno. Per la Reyer, 29 punti di Diawara e 21 di Szewczyk. Non bastano ai canturini i 15 di Tyus e i 13 a testa di Leunen e Aradori. Il programma della giornata si completa domani sera con i campioni d'Italia di Siena che ospitano Reggio Emilia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata