Basket, Serie A: Varese capolista solitaria, primo ko per Sassari

Torino, 4 nov. (LaPresse) - In attesa della super sfida in programma domani sera fra Siena e Milano continua ad essere Varese la principale attrazione del campionato italiano di basket. I lombardi infatti infilano a Caserta la sesta vittoria in altrettante gare e festeggiano la leadership solitaria in testa alla classifica. Una vittoria netta quella della squadra allenata da Vitucci. Il punteggio finale di 73-56 per gli ospiti racconta infatti di una gara rimasta in equilibrio solamente nella prima frazione di gioco. Prova superba da parte di Achille Polonara, uno dei giovani più talentuosi del basket italiano, autore di 22 punti in 27 minuti di impiego.

Se Varese è al settimo cielo Sassari invece riflette sulla prima battuta d'arresto stagionale. I sardi infatti si fanno superare a sorpresa in casa per 90-78 da Brindisi perdendo contatto con la vetta della classifica, ora distante due lunghezze. Per la matricola pugliese due punti fondamentali in chiave salvezza. Miglior marcatore Robinson con 21 punti. Sorride pure Bologna che nell'ultimo quarto piega la resistenza di Biella, ora da sola in fondo alla classifica. Finisce 89-75 per i padroni di casa con 35 punti (10 su 12 nel tiro da tre punti) dell'imprendibile Ricky Minard.

Domenica positiva anche per Cantù e Roma. Dopo il ko in Eurolega contro il Real Madrid i lombardi si rifanno in campionato superando per 79-67 Avellino con 17 punti di Tyus e 16 di Leunen mentre i romani espugnano 75-67 il parquet di Cremona grazie ai 20 punti di capitan Gigi Datome. Colpo esterno infine pure per Montegranaro che, a sorpresa, sbanca Venezia 89-83.

Nel posticipo, la Trenkwalder Reggio Emilia ha battuto la Scavolini Pesaro 71-59. Per la compagine di casa 17 punti di Donnel Taylor e 15 di Andrea Cinciarini. Per i marchigiani, non bastano i 12 punti di Reggie Hamilton e Antwain Barbour. Terza vittoria stagionale per la matricola Reggio Emilia, da sola a 6 punti in classifica. Quarto ko in sei gare, invece, per la Scavolini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata