Basket, Serie A: Sassari travolge Pesaro, Pistoia cade a Cremona

Sassari, 23 nov. (LaPresse) - Sassari archivia una settimana turbolenta per le sconfitte in campionato e in Eurolega ma soprattutto per l'esonero di coach Sacchetti, in Sardegna da sei anni e artefice dello scudetto nella scorsa stagione, travolgendo Pesaro 106-80 nel posticipo dell'ottava giornata del campionato di Serie A di basket. Gli ospiti restano in partita solo nel primo quarto prima di soccombere sotto i colpi di Logan, autore di 21 punti, e di Stipcevic, che ne aggiunge altri 19. Inutili per la Consultinvest i 17 punti messi a referto da Lacey. I campioni d'Italia salgono così a quota 10 punti in classifica. Nell'altra gara disputata in serata, la capolista Pistoia perde male a Cremona (82-66) contro una Vanoli che si conferma la squadra più in forma del momento e che festeggia la quarta vittoria consecutiva. Decisivi per i lombardi, avanti fin dal primo quarto con un parziale di 26-15, i 17 punti collezionati da Vitali ed i 16 di Washington. Ai toscani, che restano in vetta alla classifica a 12 punti in coabitazione con Milano, non bastano i 16 punti messi insieme da Blackshear e da Moore. Cremona continua così entra in zona playoff salendo a quota 10 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata