Basket, Serie A: Milano ko in casa, cade Sassari. Varese prima da sola

Torino, 24 mar. (LaPresse) - Non sono mancate le sorprese nella 24/a giornata del campionato di basket di Serie A. La capolisa Sassari cade a sorpresa nettamente a Cremona per 108-91. Lombardi trascinati dai 25 punti di Hrvoje Peric, non bastano ai sardi i 24 del solito Drake Diener.

La Cimberio Varese si impone per 77-74 in casa della Trenkwalder Reggio Emilia nel posticipo e si porta da sola al comando della classifica. La squadra di Frank Vitucci riscatta il ko contro Sassari e con 38 punti è prima con due punti di vantaggio proprio sui sardi. Partita risolta nei secondi finali da un canestro di Ere e dall'errore sulla sirena di Taylor che avrebbe potuto mandare le due squadre al supplementare. Per la Cimberio, 22 punti di Dunston, 15 di Ere e 13 di Sakota. Non bastano agli emiliani, i 23 di Taylor e i 10 di Brunner. In classifica la Reggiana resta al settimo posto, in piena corsa per i play off.

Sorprendente la sconfitta interna dell'Emporio Armani Milano per 85-71 contro Montegranaro. Per i marchigiani un successo fondamentale in ottica salvezza. Non bastano a Milano i 16 punti a testa di Bourousis, Langford e Gentile. Per Montegranaro, 21 punti di Burns e 20 di Cinciarini. Facile la vittoria della Virtus Roma per 90-70 ai danni della Virtus Bologna. I capitolini si confermano terza forza del campionato alle spalle del duo di testa. Tra le fila romane, 23 punti di Goss e 20 di Datome.

Venezia travolge il fanalino di coda Biella 97-62 e prosegue nella rincorsa ad un posto nei play off. Per i veneti, ora ottavi, 16 punti di Alvin Young e 14 di Jiri Hubalek. Non bastano ai piemontesi i 25 punti di Kevinn Pinkney. Per quanto riguarda la lotta salvezza, fondamentali le vittoria di Avellino e Pesaro in trasferta. I biancoverdi campani passano per 76-72 sul campo di Brindisi grazie ai 24 punti di Dean e ai 14 di Richardson. Per i pugliesi, inutili i 28 punti di Gibson. A Caserta, infine, Pesaro si impone per 77-66 in una classica del nostro campionato. Marchigiani, sempre penultimi, trascinati al successo dai 19 punti di Rok Stipcevic.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata