Basket, Serie A: Milano e Venezia avanti a braccetto. Bridisi tiene il passo

Roma, 21 dic. (LaPresse) - L'Olimpia Milano espugna il parquet della Virtus Roma 79-68 nel posticipo dell'11/a giornata di Serie A e aggancia Venezia al comando della classifica del campionato di basket. Partita equilibrata nei primi due tempi, poi la squadra di coach Banchi fa valere la sua maggior prestanza fisica e la panchina lunga allungando a cavallo tra terzo e quarto periodo.

Campioni d'Italia trascinati al successo dai 17 punti di Brooks e dai 16 un sempre più consistente Kleiza. In doppia cifra anche il veterano Moss con 11. Non bastano a Roma i 19 punti di Gibson e i 16 di Stipcevic, la compagine capitolina incassa la quarta sconfitta nelle ultime cinque partite e resta nel gruppone di squadre a 8 punti fuori dalle Final Eight di Coppa Italia.

Nell'anticipo di mezzogiorno, Venezia espugna 77-73 il Pianella di Cantù. Decisivi per l'Umana Reyer i 20 punti messi a referto da Phil Goss ed i 19 segnati da Hrvoje Peric. Ai lombardi, alla quarta sconfitta consecutiva in campionato, non sono bastati i 23 punti di Darius Johnson-Odom ed i 17 di DeQuan Jones.

Brindisi e Trento tengono il passo delle migliori, vittorie importanti anche di Avellino e Varese. La Enel Brindisi batte 78-73 l'Upea Capo d'Orlando grazie ai 22 punti di James Mays, non bastano ai siciliani i 27 di Dominique Archie. Pugliesi quarti in classifica con 14 punti alla pari di Trento, che a sua volta ha espugnato agevolmente il parquet di Pesaro 76-57 grazie ai 19 punti di Davide Pascolo.

Importante vittoria esterna di Avellino in casa di Pistoia 68-61, campani che restano così aggrappati all'ottavo posto che vale la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia. Avellino trascinata al successo dai 17 punti di Adrian Banks. Vittoria in trasferta, infine, anche per Varese 82-78 in casa di Caserta. Lombardi che passano grazie ai 23 punti di Deane Willie. Campani sempre più ultimi con 11 sconfitte in altrettante partite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata