Basket, Serie A: Cantù cade con Roma, Avellino già alle Final Eight. Venezia ko a Capo d'Orlando

Torino, 11 gen. (LaPresse) - Venezia cade a Capo d'Orlando, primo sorriso per Caserta, Avellino già qualificato alle Final Eight di Coppa Italia. Negli incontri validi per la 15/a giornata di Serie A di basket, spicca il ko dei lagunari (67-54) in casa dei siciliani. In evidenza, nelle file dei padroni di casa, Freeman (22 punti), Stone con 15 è il migliore realizzatore della Reyer, che dopo questo stop slitta al quarto posto in classifica. Avellino è attualmente in campo nel posticipo domenicale contro Varese ma può già festeggiare l'accesso alle Final Eight di Coppa Italia. Gli irpini approfittano infatti della sconfitta di Cantù in casa contro Roma (60-70). All'Acqua Vitasnella non basta Gentile (17 punti), mentre i capitolini, vera bestia nera dei brianzoli, mettono a frutto i 19 punti di Gibson e i 14 di Jones.

Caserta può festeggiare i primi due punti della stagione. La gioia arriva dalla vittoria, in casa, su Pesaro (80-73), avversaria nella lotta salvezza. La Pasta Reggia mette sul parquet maggiore convinzione rispetto ai marchigiani e ha in Capin (19 punti) e Vitali (16) i migliori realizzatori. Non è sufficiente, a Pesaro, l'ottima prestazione di Ross che chiude a 21 punti. Bologna chiude il girone d'andata con una preziosa vittoria contro la rivelazione Trento (88-78). Ad ispirare la Granarolo, che fa valere la forza del collettivo, ci pensano Hazell (30) e Ray (24). In evidenza, nelle file della Dolomiti Energia, Mitchell con 20 punti e Pascolo con 15.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata