Basket, Sassari espugna Roma 83-81 e raggiunge Varese in vetta

Roma, 23 dic. (LaPresse) - Colpo esterno di Sassari nell'anticipo della 12esima giornata del campionato di Serie A di Basket. I sardi espugnano 83-81 il campo dell'Acea Roma raggiungendo momentaneamente in vetta Varese, impegnata in serata nell'atteso posticipo contro Milano. Gara molto equilibrata decisa negli ultimi tre minuti dalla precisione nei tiri da tre e dalla lunetta di Drake Diener, 22 punti di cui 13 nell'ultimo quarto di gioco. Inutili per i romani i 34 punti in 30' di gioco di uno strepitoso Gani Lawal.

ACEA ROMA - BANCO DI SARDEGNA SASSARI 81-83 (15-21, 41-39, 56-53)

Roma: Goss 4, Jones, Tambone, Tonolli, Gorrieri, D'Ercole, Datome 19, Di Giacomo, Taylor 19, Lawal 34, Czyz 3, Lorant 2. All: Calvani.

Sassari: Devecchi 3, Thornton 9, Ignerski 7, T.Diener 15, Sacchetti 2, Spissu, D.Diener 22, Vanuzzo 4, Pinton 2, Di Liegro 3, Easley 16. All: Sacchetti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata