Basket, Sassari beffa Cantù nel finale. Ok Roma e Pesaro

Torino, 14 ott. (LaPresse) - Grazie a un canestro di Drake Diener praticamente sulla sirena, il Banco Sardegna Sassari supera 65-64 la Chebolletta Cantù e raggiunge la Virtus Bologna al comando della classifica a punteggio pieno. Diener ha chiuso con 13 punti totali, mentre il suo omonimo Travis ne ha aggiunti 15. Per i canturini non bastano i 16 punti di Manuchar Markoishvili e i 15 di Jerry Smith. Torna al successo la Acea Roma, che supera 77-66 in casa la neopromossa Reggio Emilia. Per i capitolini, 15 punti per Phil Goss e Aleksander Czyz. Per gli emiliani, invece, 20 i punti di Greg Brunner.

Vittoria casalinga anche per la Scavolini Pesaro, 88-75 contro Venezia. Per i marchigiani altra grande prova di Andrea Crosariol con 18 punti e 7 rimbalzi. Bene anche Antwain Barbour con 16 e Lamont Mack con 14. Non bastano ai veneti i 14 punti di Yakhouba Diawara. Prima vittoria stagionale per Brindisi e Biella. I piemontesi hanno battuto in casa la Juve Caserta 82-65 grazie ai 28 punti di Russell Robinson e ai 21 di Craig Brackins. Per i campani non bastano i 21 punti di Jeleel Akindele. A Brindisi, infine, la compagine di Piero Bucchi ha battuto 78-69 Cremona grazie ai 21 punti di Jonathan Gibson. Inutili i 30 punti di Lance Harris per la Vanoli. Il programma della giornata si chiude domani con i due posticipi: Sidigas Avellino-Armani Milano e Cimberio Varese-Montepaschi Siena.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata