Basket, Roma-Cantù: quote in bilico per i bookmaker
ROMA - Roma e Cantù si giocano in una sola notte tutti i sacrifici, gli sforzi, le energie di una stagione. Le due formazioni, dopo una battaglia psicologica e di nervi, sono arrivate a gara 7 della semifinale scudetto nei playoff di basket. Una serie che era stata ribaltata alla grande da Cantù (da 0-2 a 3-2) e che è stata ripresa in extremis dalla squadra di coach Calvani, che si è portata sul 3-3 vincendo a sorpresa al Pianella. Al PalaTiziano, per il match decisivo che eleggerà la prima finalista, i quotisti di Paddy Power prevedono una gara tirata e offrono a 2,50 il segno «X», la vittoria dell'una o dell'altra con meno di sei punti di scarto. Nel testa a testa secco, però, Roma è in vantaggio e la vittoria si gioca a 1,56, contro il 2,25 piazzato sui biancoazzurri. Strettissimo anche l'handicap assegnato ai giallorossi, che con 2,5 punti di svantaggio iniziale vengono piazzati a 1,90. Anche per questo match, Paddy Power mette in campo il Power Bonus: verranno rimborsate tutte le scommesse singole perdenti relative al testa a testa, qualora il match si concludesse con la realizzazione di un canestro da 3 punti. RED/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata