Basket, playoff: Siena batte Milano,serie sul 2-2. Varese ko a Venezia

Siena, 16 mag. (LaPresse) - La Montepaschi Siena supera 75-69 l'Olimpia Milano in gara 4 dei quarti di finale dei playoff scudetto di basket. La serie è ora sul 2-2, con gara 5 che si disputerà a Milano sabato sera. La squadra di coach Banchi si è comunque garantita quanto meno la possibilità di tornare a Siena per gara 6. Partita di grande equilibrio, giocata punto a punto dalle due squadre e risolta solo nel quarto periodo dai canestri pesanti di Marco Carraretto e Benjamin Eze.

Miglior marcatore per la Montepaschi il solito Bobby Brown con 17 punti, ottima la prova di Eze con 14 punti e 12 rimbalzi. Carraretto ha contribuito con altri 14 punti, di cui 8 nel quarto periodo con due triple. In doppia cifra pure Daniel Hackett con 10 punti. Per la squadra di Scariolo, invece, un solo giocatore in doppia cifra: Keith Langford con 21 punti. Limitato dalla difesa senese Malik Hairston, autore di soli 8 punti come Bourousis. Buona la prova sotto canestro di Mensah con 9 punti e 13 rimbalzi.

La Umana Venezia evita l'eliminazione vincendo gara 4 dei quarti di finale dei playoff scudetto di basket contro la Cimberio Varese per 84-72. I lombardi conducono per 3-1 nella serie e vincendo gara 5 in casa sarebbero qualificati per le semifinali. Partita senza storia, dominata da Venezia motivata a non subire un clamoroso cappotto. Chiuso in vantaggio il primo tempo di 19 punti, la Umana ha poi rintuzzato il tentativo di rimonta di Varese nell'ultimo quarto. Venezia trascinata alla vittoria dal trio Clark-Young-Diawara, autori rispettivamente di 18, 16 e 14 punti. Non bastano a Varese i 15 punti di Sakota, i 14 di Dunston e i 12 di Banks.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata