Basket, playoff Nba: super LeBron James, Cleveland sul 2-2 con Boston
Il fuoriclasse di Akron batte il record di Kareem Abdul-Jabbar

Super LeBron James e Cleveland riequilibra i conti. I Cavs completano la rimonta imponendosi in gara-4 (111-102) nella finale di Eastern Conference che li oppone a Boston e la serie va sul 2-2. Il grande protagonista della sfida della Quicken Loans Arena, nemmeno a dirlo, è il fuoriclasse di Akron, decisivo con 44 punti, 5 rimbalzi e 3 assist: superato il record di punti realizzati da un giocatore nei playoff stabilito dal leggendario Kareem Abdul-Jabbar (2356). Il 'Prescelto' sale a 2357. In doppia cifra tra i locali anche Corvers (14 punti), Hill (13 punti) e Thompson (13 punti e 12 rimbalzi). I Celtics si arrendono nonostante i 25 punti di Brown, i 17 punti di Tatum e i 16 punti, conditi da 11 assist, di Rozier. La serie si sposta al TD Garden di Boston, dove mercoledì è in programma gara-5. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata