Basket, playoff Nba: Golden State in finale, Houston cade in gara7
Protagonisti assoluti Kevin Durant e Steph Curry

Saranno ancora Golden State e Cleveland a giocarsi il titolo Nba. I campioni in carica hanno infatti battuto 101-92 Houston nella decisiva gara7 della finale di Western Conference. Dopo un ottimo primo tempo, i Rockets hanno subito il parziale chiave nel terzo quarto, dominato dai Warriors (33-15). Protagonisti assoluti Kevin Durant, che infila 34 punti, e Steph Curry, che sfiora la tripla doppia con una prestazione da 27 punti, 10 assist e 9 rimbalzi.

Ai Rockets, che hanno pagato l'assenza per infortunio di Chris Paul, non sono serviti i 32 punti con 6 assist di James Harden. Inutili anche i 23 punti di Gordon e i 20 di Capela. Le Finals Nba inizieranno giovedì a Oakland: Golden State parte con i favori del pronostico, ma LeBron James proverà ancora una volta a stupire tutti.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata