Basket, playoff Nba: avanti Utah e Toronto, Cleveland-Indiana a gara7
Nella notte i Pacers hanno pareggiato i conti nella serie portandosi sul 3-3 in una gara6 dominata dai gialloneri

Servirà gara7 per stabilire chi tra Indiana e Cleveland andrà in semifinale di Conference a Est. Nella notte infatti i Pacers hanno pareggiato i conti nella serie portandosi sul 3-3 in una gara6 dominata dai gialloneri, sempre avanti e capaci di prendere il largo nel terzo quarto (35-20) per poi chiudere 121-87. Protagonista assoluto Victor Oladipo, che mette a referto una tripla doppia da 28 punti, 13 rimbalzi e 10 assist, coadiuvato dai 19 punti di Sabonis e dai 15 di Mollison. Ai Cavaliers invece non sono bastati i 22 punti e 7 assist di LeBron James, colpito al sopracciglio in uno scontro con Young. 'King' James per la prima volta in carriera giocherà una gara7 nel primo turno dei playoff Nba, domenica alle 19 (ora italiana) alla Quicken Loans Arena, in una gara da dentro o fuori.

Dopo Portland invece a Ovest salta un'altra testa di serie. Utah la spunta contro Oklahoma City in gara6 (96-91) volando in semifinale di Conference, dove troverà Houston. Il rookie Donovan Mitchell ruba ancora la scena infilando 38 punti che piegano le resistenze dei Thunder, nonostante un Westbrook da 46 punti e 10 rimbalzi e un Adams in doppia doppia da 19 punti e 15 rimbalzi. Steccano invece gli altri due 'Big Three' Anthony e George. Avanza anche Toronto, che passa a Washington 102-92 chiudendo la serie sul 4-2. Beal e Wall con 55 punti in due tengono a galla gli Wizards a cui mancano però i punti dell'infortunato Otto Porter. I canadesi invece si affidano alle sapiente mani di Lowry (24 punti) e nella notte in cui DeRozan litiga con il canestro segnando 'appena' 16 punti si rivela fondamentale il contributo del supporting cast. La prima forza a Est attende ora in semifinale di Conference la vincente di Cleveland-Indiana. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata