Basket, play off Nba: Belinelli ko contro Nets, New York batte Boston

New York (Usa), 21 apr. (LaPresse/AP) - Non bastano i 13 punti di Marco Belinelli ai Chicago Bulls per evitare la sconfitta 106-89 sul campo dei Brooklyn Nets in gara 1 del primo turno dei play off Nba ad Est. Partito in quintetto base, l'azzurro è rimasto sul parquet solo 19 minuti chiudendo con 4/9 al tiro, 3 rimbalzi e 2 assist. Nets trascinati dal trio formato da Deron Williams, Brook Lopez e Joe Johnson, autori rispettivamente di 22, 21 e 16 punti. Non bastano ai Bulls i 25 punti di Carlos Boozer, Joakim Noah ha giocato solo 14' a causa di problemi al piede. Gara due è in programma sempre a New York lunedì. Per la seconda franchigia della Grande Mela era la prima apparizione ai play off dal 2007. Per il quartiere di Brooklyn era invece addirittura la prima gara di play off in uno dei tre principali sport americani, da gara 7 delle World Series di baseball vinta dagli Yankees sui Dodgers all'Ebbets Field il 10 Ottobre del 1956.

La grande serata del basket newyorkese si era aperta con la vittoria dei Knicks in gara 1 contro i Boston Celtics 85-78. Madison Square Garden ancora una volta esaltato dalla prestazione di Carmelo Anthony, che ha trascinato New York alla vittoria con 36 punti. Celtics messi in difficoltà dalla difesa dei Knicks, tanto da chiudere con soli 8 punti e tre canestri dal campo nell'ultimo periodo. Otto punti nell'ultimo periodo per New York li ha segnati il solo Anthony, che ha chiuso con un non esaltante 13/29 al tiro. I migliori per Boston, Jeff Green con 26 punti e il veterano Paul Pierce con 21. Solo 8 punti per Kevin Garnett, Celtics sempre privi di Rajon Rondo. Gara 2 è in programma martedì ancora a New York, poi la serie si sposterà nel Massachussets per la prima partita casalinga dei Celtics dopo l'attentato alla Maratona di Boston.

Chris Paul guida ben sette giocatori in doppia cifra con 23 punti nella vittoria dei Los Angeles Clippers per 112-91 nel primo turno dei play off Nba ad Ovest. Eric Bledsoe ne aggiunge 15, Chauncey Billups 14, Caron Butler e Jamal Crawford 13, Blake Griffin 10 con 5 rimbalzi. Non bastano ai Grizzlies i 19 punti dalla panchina di Jerryd Bayless e i 16 di Marc Gasol. Gara 2 è in programma lunedì sempre a Los Angeles. Esordio vincente anche per i Denver Nuggets che hanno battuto i Golden State Warriors 97-95 in gara 1 con 28 punti di Andre Miller. Il play dei Nuggets firma il suo carrer high nei play off, segnando 18 punti nel quarto periodo compreso il layup decisivo a 1.3 secondi dalla sirena. Denver, priva di Danilo Gallinari per il resto della stagione, porta a casa la 24/a vittoria di fila al Pepsi Center tra regular season e play off. Gara 2 è in programma martedì notte sempre a Denver.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata