Basket, Nba: Vincono i Raptors di Bargnani, ancora sconfitti i Lakers

New York (New York, Usa), 14 nov. (LaPresse/AP) - Torna il sereno per i Toronto Raptors di Andrea Bargnani. A Indianapolis il Mago e compagni hanno battuto 74-72 gli Indiana Pacers, riprendendosi così dalla batosta subita lunedì in casa contro gli Utah Jazz e incassando la seconda vittoria della stagione. Per Bargnani, tuttavia, solo otto punti e due rimbalzi. A condurre alla vittoria Toronto sono stati DeMar DeRozan (15 punti) e José Calderon (in tripla doppia con 13 punti, 10 rimbalzi e 10 assist).

La notte ha portato anche la quinta sconfitta per i Lakers, sulla cui panchina l'insediamento di Mike D'Antoni sarà effettivo solo da venerdì. Ieri sera sulla panchina di LA si è infatti seduto ancora Bernie Bickerstaff, alla sua terza partita alla guida dei gialloviola. Nello scontro dello Staples Center di Los Angeles sono stati i San Antonio Spurs a prevalere, vincendo 84-82. Un brutto colpo per una squadra come i Lakers, che con i giocatori a disposizione punta sicuramente al titolo Nba. Kobe Bryant ha messo a segno 28 punti e preso otto rimbalzi ieri sera, mentre lo spagnolo Pau Gasol ha segnato 10 punti e preso cinque rimbalzi. Per gli Spurs i trascinatori sono stati Tim Duncan (18 punti) e Tony Parker (19 punti).

Perdono anche gli Orlando Magic sconfitti in casa per 99-89 dagli imbattuti New York Knicks. Carmelo Anthony porta a casa 25 punti, Raymond Felton 21. Questi gli altri risultati: Charlotte Bobcats-Washington Wizards 92-76, Brooklyn Nets-Cleveland Cavaliers 114-101, Sacramento Kings-Portland Trailblazers 86-103.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata