Basket, Nba: super Gallinari trascina Denver al successo, male Bargnani

New York (Usa), 4 mar. (LaPresse) - Due gli italiani impegnati nell'Nba nelle partite disputate questa notte. Un grande Danilo Gallinari trascina i Denver Nuggets alla vittoria a poche ore dall'esonero del coch Brian Shaw, mentre Andrea Barganani non brilla nell'ennesima pesante sconfitta dei New York Knicks.

Un ritrovato Gallinari segna 26 punti con sette rimbalzi, un recupero, una stoppata e 9/16 al tiro in 37' sul parquet nel successo dei Nuggets per 106-95 sui Milwaukee Bucks. La franchigia del Colorado interrompe una serie di dieci sconfitte consecutive tra le mura amiche. Non bastano ai Bucks i 21 punti di Ilyasova e i 19 con 11 rimbalzi di Antetokoumpo.

Serata di magra in tutti i sensi, invece, per Andrea Bargnani travolto con i suoi New York Knicks 86-124 dai Sacramento Kings. La franchigia della Grande Mela interrompe una serie di due vittorie di fila. Il Mago chiude con 3 punti, 3 assist e 2/6 al tiro in appena 18' sul parquet. Sacramento trascinata alla vittoria dai 25 punti di Rudy Gay e dai 22 e 10 rimbalzi di DeMarcus Cousins.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata