Basket, Nba: San Antonio cade a Portland, 6 punti per Belinelli. Cleveland ok

Portland (Oregon, Usa), 16 dic. (LaPresse) - Senza i Big Three Duncan, Parker e Ginobili San Antonio alza bandiera perdendo 108-95 contro Portland. Ai campioni Nba non bastano i 21 punti di un acciaccato Leonard, mentre Marco Belinelli offre un contributo modesto con 6 punti, 3 rimbalzi e 2 assist collezionati in 23' di impiego. Dalla parte opposta i Trail Blazers scappano nell'ultimo quarto grazie alla doppia doppia di Aldridge con 23 punti e 14 rimbalzi e ai 23 punti e 6 assist di Lillard. Vittoria agevole per i Clippers su Detroit (113-91) così come per Toronto su Orlando (95-82). Cadono invece i Bulls sul campo di Atlanta, trascinata dai 21 punto di Horford e dai 17 di Millsap. Ai Bulls non bastano invece i 22 di Butler ed i 15 di Gibson.

I 30 punti di Olynuk rendono agevole il successo di Boston sul parquet di Philadelphia (87-105), ancora a secco di vittorie tra le mura amiche. Un Kobe Bryant da 21 punti non riesce invece ad evitare la sconfitta dei Lakers contro Indiana (110-91), che torna a sorridere dopo otto ko di fila. Ottima prestazone corale dei Pacers, che mandano ben sei uomini in doppia cifra, in cui birlla la stella di Stuckey con 20 punti, 10 rimbalzi e 7 assist. Vittoria infine anche per Cleveland, trascinata dalla coppia James-Love (il primo segna 27 punti, il secondo 22) contro Charlotte, che si arrende 97-88. Agli Hornets non sono sufficienti i 24 punti di Walker.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata