Basket, Nba: ok Belinelli e Sacramento, 53 punti per Butler
I Kings passano in volata sul parquet di Utah 103-101

Marco Belinelli e Sacramento vittoriosi nella serata Nba. I Kings passano in volata sul parquet di Utah (103-101): decisivo il canestro di Gay (24 punti complessivi) nel finale. Il contributo dell'azzurro è di 11 punti in 21 minuti. Ad ispirare i padroni di casa anche il solito Cousins (36 punti e 17 rimbalzi). Ai Jazz non bastano i 21 punti di Hawyard.

I riflettori però sono tutti per Jimmy Butler, capace di mettere a referto 53 punti (conditi da 10 rimbalzi e 7 assist), nel successo esterno di Chicago a Philadelphia: la gara si trascina all'overtime, dove a trionfare sono i Bulls 115-111. Migliori realizzatori dei 76ers Covington (25 punti) e Smith (24). San Antonio supera Cleveland nel big match della serata: 99-94 il risultato in favore degli Spurs, che con il fondamentale contributo di Parker (24 punti) e Leonard (20 punti e 10 rimbalzi) mantengono l'imbattibilità casalinga. Ai Cavaliers non sono sufficienti i 22 punti di LeBron James.

Reduci dal ko contro i Nuggets di Gallinari, Golden State ritorna al successo. A farne le spese sono i Lakers, battuti 116-98. Miglior realizzatore per i Warriors Curry con 26 punti, tra i gialloviola spiccano Clarkson (22 punti) e Williams (21 punti). Negli altri incontri, vittoria casalinga per Memphis (103-101 su Detroit) e successo esterno per Toronto (106-103 in casa di Orlando all'overtime).
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata