Basket, Nba: Miami passa a San Antonio senza James e Wade

San Antonio (Texas, Stati Uniti), 1 apr. (LaPresse) - I Miami Heat si impongono per 88-86 sul campo dei San Antonio Spurs nonostante l'assenza delle due superstar LeBron James e Dwyane Wade, per un problema muscolare alla coscia sinistra e per una distorsione alla caviglia destra. I campioni Nba si affidano a Chris Bosh autore di 23 punti e del canestro da tre punti decisivo a 1'' dalla sirena. I Miami Heat sono gia' qualificati ai playoff della Eastern Conference come prima testa di serie. Ai texani non bastano i 17 punti a testa di Tim Duncan (con 12 rimbalzi) e di Kawhi Leonard (con 11 rimbalzi). Tony Parker si ferma a 12 punti con 4/14 al tiro e 0/3 dall'arco.

Senza Marco Belinelli, ancora fuori per un problema ai muscoli addominali, i Chicago Bulls vincono 95-94 sui Detroit Pistons grazie ai 28 punti di Luol Deng. Ai Pistons non bastano i 25 punti di Rodney Stuckey. I Toronto Raptors vengono sconfitti con il punteggio di 109-92 in casa dei Washington Wizards trascinati dai i 24 punti di Bradley Beal. I New York Knicks, infine, superano i Boston Celtics 108-89 al Madison Square Garden. Carmelo Anthony trascina la franchigia della Grande Mela con 24 punti e 10 rimbalzi alla sua ottava vittoria di fila. Non bastano ai Celtics i 27 punti di Jeff Green e i 24 con 15 rimbalzi di Paul Pierce.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata