Basket, Nba: Lakers in crisi, le quote bocciano D'Antoni
ROMA - Nemmeno l'arrivo di Mike D'Antoni è riuscito a migliorare la situazione. I Los Angeles Lakers continuano a perdere e sono andati ko anche contro i New York Knicks: è la quarta sconfitta consecutiva, che pesa ancora di più sulla peggiore partenza della squadra negli ultimi 10 anni. La crisi dei Lakers si fa sentire anche sulla lavagna per il titolo, dove Kobe Bryant e i suoi sono scivolati al terzo posto: l'anello ora si gioca a 7,00, lontano dai Miami Heat (favoriti a 3,10) e in svantaggio anche sugli Oklahoma Thunder, ora secondi a 5 volte la posta. Il prossimo impegno dei Lakers è in programma stanotte contro Washington: la lavagna Snai dà fiducia a D'Antoni e dà la vittoria a 1,35 contro 2,75 dei Wizards. LL/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata