Basket, Nba: Gallinari non basta, Denver ko contro Utah. Bene i Bulls

Denver (Colorado, Usa), 6 nov. (LaPresse) - Un solo italiano impegnato nella notte Nba, Danilo Gallinari sconfitto con i suoi Denver Nuggets in casa dagli Utah Jazz 96-84. Non bastano i 18 punti del Gallo ad evitare la terza battuta d'arresto nelle ultime quattro partite per la compagine del Colorado, Utah prosegue il suo buon momento con il terzo successo nelle ultime 5 gare giocate. Gallinari, in campo 36', minuti chiude con 6/12 al tiro, 5 rimbalzi e 1 assist. Gordon Hayward guida Utah al successo con 20 punti, 13 quelli messi a segno da Trevor Booker. La coppia Derrick Rose-Jimmy Butler trascina i Chicago Bulls al successo 104-98 sugli Oklahoma City Thunder nel big match della notte. Rose chiude con 29 punti e 7 assist, Butler con 26. Rose firma 10 degli ultimi 12 punti di Chicago, che riscatta così la sconfitta contro Charlotte. Non bastano i 33 punti di Kevin Durant e i 20 di Russell Westbrook, per OKC arriva la terza sconfitta consecutiva.

Il veterano Dwyane Wade firma 25 punti e cattura 5 rimbalzi nella vittoria dei Miami Heat 96-84 sui Minnesota Timberwolves al Target Center di Minneapolis. Bene anche la guardia slovena Goran Dragic, autore di 18 punti. Non bastano ai TWolves i 14 di Muhammad e Martin. Terza vittoria stagionale per Miami, secondo ko di fila per Minnesota. Secondo successo di fila per i Charlotte Hornets, che dopo i Chicago Bulls superano anche i Dallas Mavericks 108-94 grazie ai 31 punti di Al Jefferson. Non bastano i 15 punti di Williams ai Mavs per evitare il secondo ko consecutivo. Il solito Damian Lillard trascina, infine, i Portland Trail Blazers alla vittoria 115-96 sui Memphis Grizzlies al Moda Center. Il play firma 27 punti con 7/11 da tre punti, mentre la guardia CJ McCollum ne aggiunge 20 per il terzo successo di fila di Portland. Non bastano i 18 punti di Lee ai Grizzlies per evitare il secondo ko stagionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata