Basket, Nba: Datome batte Bargnani nel derby, ok Gallinari e Belinelli

New York (Usa), 28 mar. (LaPresse) - Quattro gli italiani impegnati nella notte della Nba. Gigi Datome si aggiudica il derby italiano contro Andrea Bargnani, con i Boston Celtics dell'ex guardia di Roma che superano i New York Knicks per 96-92. Bargnani è il migliore di New York con 25 punti, 7 rimbalzi e 10/20 al tiro. Datome gioca appena 4' e chiude senza punti con 2 rimbalzi. I Celtics, trascinati al successo dai 18 punti di Isaiah Thomas, difendono il loro momentaneo ottavo posto ad Est che vuol dire playoff.

Tutto facile per i San Antonio Spurs che battono i Dallas Mavericks 94-76. Boris Diaw trascina San Antonio con 19 punti, mentre Marco Belinelli chiude con soli 4 punti in 17'. Serata da dimenticare per Dallas che perde Monta Ellis, autore di 10 punti, per infortunio. In classifica ad Ovest, Spurs sempre sesti davanti proprio ai Mavs.

Facile vittoria anche per i Denver Nuggets per 107-91 ai danni degli Utah Jazz. Ty Lawson e Jameer Nelson guidano Denver al successo con 18 punti, bene anche Danilo Gallinari a segno con 13 punti, 4/14 al tiro e 4 rimbalzi in 28 minuti. Successo che serve a poco, Nuggets troppo lontani dal poter lottare per i playoff.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata