Basket, Nba: Belinelli guida Spurs contro Knicks, Gallinari a riposo

San Antonio (Texas, Usa), 11 dic. (LaPresse) - Un Marco Belinelli in gran spolvero trascina San Antonio al successo contro New York (109-95). Coach Popovich tiene fuori i 'Big Three' oltre l'infortunato Leonard e si affida alla guardia bolognese, che lo ripaga segnando 22 punti con 5 rimbalzi e 3 assist in 30' di impiego. Agli Knicks, ancora senza Andrea Bargnani e con la pesante assenza di Carmelo Anthony per un problema al ginocchio, non bastano i 23 punti di Tim Hardaway Jr. Sorride anche Danilo Gallinari, tenuto a riposo in via precauzionale, dato che Denver ritrova la vittoria dopo quattro sconfitte battendo 102-82 Miami. Per i Nuggets ottima prestazioni di Chandler (17) e Afflalo (16). Inutili per gli Heat i 14 punti di Chris Bosh.

Nelle altre gare disputate nella notta continua la marcia di Golden State, al 14° successo di fila, che supera anche lo scoglio rappresentato da Houston (105-93): James Harden con 34 punti e 8 rimbalzi tiene in piedi da solo i Rockes, che alla lunga devono soccombere grazie ai 21 punti di Thompson e ai 20 di Curry e Barnes. Un canestro di Beal sulla sirena permette invece a Washington di avere la meglio su Orlando (89-91) mentre la tripla doppia di Rondo non salva i Celtics dal ko in casa di Charlotte (96-87). Indiana alza bandiera bianca contro i Clippers (96-103), che mandano ben sei uomini in doppia cifra e trovano punti decisivi dalla panchina. Top scorer di serata Jamal Crawford con 18 punti. Ai Pacers non bastano i 30 messi a referto da CJ Miles. Vittorie agevoli anche per Atlanta su Philadelphia (95-79) e per Chicago su Brooklyn (105-80). I

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata