Basket, Nba: Bargnani ko con Miami, Golden State torna alla vittoria

New York (Usa), 17 dic. (LaPresse) - Non bastano i 10 punti e 5 rimbalzi messi a referto da Andrea Bargnani, unico giocatore italiano Nba impegnato nella notte, ai Brooklyn Nets per avere la meglio contro Miami (104-98). Jarrett Jack e Brook Lopez segnano 47 punti in due ma dall'altra parte Dwayne Wade e Hassan Whiteside rispondono rispettivamente con 28 e 20 punti a testa. Gli Heat mandano in doppia cifra anche Goran Dragic (16), Justise Winslow (11) e Gerald Green (13). Golden State dopo la sconfitta con Milwaukee torna a vincere battendo con un netto 128-103 Phoenix all'Oracle Arena. Sugli scudi Klay Thompson, che realizza il proprio season-high segnando 43 punti (di cui 27 nel solo terzo quarto). Curry ne aggiunge 25 con 7 assist.

Nelle altre partite disputate da segnalare il successo dei Clippers (103-90) contro i Bucks, giustizieri dei Warriors, grazie al contributo di Chris Paul con 21 punti. Kawhi Leonard, autore di 27 punti, si prende sulle spalle San Antonio che supera sul parquet amico Washington 114-95. Più combattuta la sfida tra Detroit e Boston, che ha visto prevalere i Pistons 119-116. Top scorer della serata Caldwell-Pope con 31 punti. Prosegue il buon momento anche dei Thunder, che centrano la sesta vittoria di fila battendo 106-90 Portland. Per Kevin Durant 24 punti. Successi infine anche per Atlanta, Chicago, Indiana, New Orleans e Orlando.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata