Basket, Gallinari: Europei impossibili, ma sarò vicino ad azzurri

Torino, 8 apr. (LaPresse) - "Rientrare in quattro mesi per giocare gli Europei? No, è impossibile. Sarà un'estate di lavoro sul ginocchio per sperare di esser pronto almeno per l'inizio della prossima stagione". Parole dell'ala dei Denver Nuggets Danilo Gallinari, che ai microfoni di Radio 24 è tornato a parlare dell'infortunio patito nel corso della sfida contro Dallas. "Di sicuro però - ha spiegato l'azzurro - resterò vicino al ct Pianigiani, con cui mi scambio sempre pareri e opinioni, e ai miei compagni di Nazionale: li ho sentiti tutti, e se sarà possibile voglio andare in Slovenia per fare il tifo per loro e star vicino ala squadra".

"Il dolore? Ora va meglio, zoppico un po' di meno, ma quello che mi fa più male è la rabbia per quanto accaduto, davvero mi brucia - ha aggiunto il 'Gallo' - devo ancora scegliere il chirurgo con cui operarmi, ma ho il pieno supporto dei Denver Nuggets, e questo mi fa star sereno. La reazione dei compagni? Sono stato sommerso d'affetto e d'attenzioni, anche su Facebook e Twitter, qui in America e dall'Italia: voglio ringraziare davvero tutti", ha concluso l'ex cestista dell'Olimpia Milano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata