Basket, finale scudetto Serie A: Siena espugna Milano e va sul 3-2

Milano, 23 giu. (LaPresse) - La Montepaschi Siena sbanca il Forum di Assago con il punteggio di 72-68 e sorpassa l'EA7 Emporio Armani Milano nella serie della finale scudetto del campionato italiano Lega A di basket. Ora i toscani conducono per 3-2. Protagonista dell'incontro il centro Othello Hunter che ha garantito a Siena 18 punti con due terrificanti schiacciate nell'ultimo e decisivo periodo. Il quintetto di Crespi scappa via già nel primo parziale chiuso in vantaggio 20-15. Nel secondo quarto arriva la reazione dei padroni di casa che vincono 18-14 arrivando all'intervallo lungo sul 34-33 in favore dei toscani. La Montepaschi non riesce però a mettere la freccia, anzi, a cavallo dell'ultimo intervallo piazza il break decisivo arrivando alla doppia cifra di vantaggio sul 59-49. Gentile prova a caricarsi Milano sulle spalle costringendo la difesa senese a spendere molti falli, ma l'EA7 spreca molte occasioni con triple sbagliate a ripetizione da Jerrels e Langford, e Siena porta a casa la partita ribaltando clamorosamente la serie: da 0-2 a 3-2. Per Milano in doppia cifra Gentile (11), Hackett (11), Langford (14) e Jerrels (13). Per Siena, oltre al già citato Hunter, Haynes (10), Nelson (10) e Carter (14). Ora la serie della finale scudetto torna al PalaMensSana, a Siena mercoledì va in scena gara-6: Milano è obbligata a vincere se vuole mantenere vive le speranze, Siena ha un match-point importantissimo per centrare uno scudetto che avrebbe dell'incredibile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata