Basket, finale scudetto: Milano espugna Siena 74-72, si va a gara-7

Siena, 25 giu. (LaPresse) - Grazie a un canestro sulla sirena finale di Curtis Jerrels, Milano espugna Siena 74-72 nella finale scudetto di pallacanestro e rimanda ogni discorso alla decisiva gara-7, che si giocherà venerdì sera al Forum di Assago, nel capoluogo lombardo. L'EA7 è stata trascinata da un Alessandro Gentile in formato Nba, autore di 23 punti, mentre Langford si è fermato a quota 13. Dopo metà gara giocata punto a punto, l'Olimpia ha allungato in chiusura del terzo quarto, portandosi fino al +11. Dall'altra parte la Montepaschi, spinta dal pubblico e dai 22 punti di Haynes e dai 18 di Carter, è riuscita a rifarsi sotto, impattando sul 72-72 a poco più di un minuto dalla fine con un canestro in uno contro uno di Haynes. Palpitante il finale: Samuels commette sfondamento su Ress, dalla parte opposta Janning colpisce il ferro. Sull'ultimo possesso Jerrells mette il canestro della vittoria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata