Basket, Eurolega: Milano cade in casa, Fenerbahce vince 82-71

Milano, 22 gen. (LaPresse) - Pesante sconfitta interna per Milano, che cade 82-71 contro il Fenerbahce nella quarta giornata delle Top16 di Eurolega. L'Olimpia, sotto per tutta la partita, recupera fino al -4 a poco più di tre minuti dalla sirena, ma è costretta ad arrendersi nonostante i 24 punti (career high) di un ottimo MarShon Brooks, supportato anche dagli azzurri Alessandro Gentile (14) e Daniel Hackett (12 punti e 10 rimbalzi). Per i turchi ottime prove di Vesely, che mette a referto 15 punti e 8 rimbalzi, e di Bjelica (14 + 9 rimbalzi). Vanno in doppia cifra per gli ospiti anche Zisis, Bogdanovic e Savas. Questa sconfitta complica il percorso nel girone dell'EA7, che si trova al penultimo posto con un solo successo all'attivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata