Nba: team LeBron rimonta e vince l'All Star Game. Mvp a Kawhi Leonard
Nba: team LeBron rimonta e vince l'All Star Game. Mvp a Kawhi Leonard

Tre su tre da capitano per la stella dei Lakers che batte Antetokounmpo 157-155 nell'edizione 2020 a Chicago. All'ala dei Clippers il premio di Miglior Giocatore, intitolato a Kobe Bryant

A Chicago dopo una gara spettacolare ed entusiasmante il Team LeBron ha vinto l’All Star Game NBA 2020 superando in rimonta, nell'ultimo quarto il Team Giannis per 157-155. Il premio di MVP, che quest'anno è stato intitolato a Kobe Bryant, è stato assegnato a Kawhi Leonard, ala dei LA Clippers, miglior realizzatore del match con 30 punti. Il nuovo format si è rivelato vincente e apprezzato dal pubblico: non più il crono con i tradizionale 12 minuti ma un punteggio da raggiungere sommando i punti della squadra in vantaggio nei primi tre quarti e, in questo caso, i 24 punti in onore di Kobe Bryant. E questa novità ha permesso alla gara di essere ancora più avvincente.

Il team di Giannis Antetokounmpo, dopo un secondo periodo perfetto (tripla di Trae Young a fil di sirena che ha fissato il punteggio sull’83-92) e un terzo di grande ordine chiuso 124-133, ha iniziato a vacillare nell'ultimo quarto davanti alla forza del Team LeBron, autore di una grande rimonta. Nell’ultima frazione infatti l’intensità difensiva è aumentata in maniera consistente e si è giocato punto a punto: il team di LeBron ha annullato gli 11 punti di distacco e ha preso il volo. Il match si è chiuso grazie a un tiro libero di Anthony Davis. Per LeBron James, stella dei Lakers, si tratta del terzo successo in altrettanti incontri da capitano e ha conquistato i 400mila dollari che donerà in beneficenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata