@danilogallinari
@danilogallinari
Nba: sconfitte per Gallinari e Belinelli, Doncic show

I Thunder perdono per la quinta volta in trasferta, male anche San Antonio. Lo sloveno dei Mavericks mette a segno 42 punti

Serata amara per gli azzurri in Nba: Danilo Gallinari e Marco Belinelli incassano una sconfitta. I Thunder del 'Gallo' cadono in casa dei Clippers (90-88). A Oklahoma, al quinto ko esterno di fila, non bastano i 22 punti di Paul, l'italiano chiude con 15 punti, 5 rimbalzi e 2 assist. A spingere i padroni di casa, sempre privi di Leonard, Harrell, che realizza 28 punti e 12 rimbalzi in uscita dalla panchina. Si arrendono anche gli Spurs di Marco Belinelli, battuti a Dallas 117-110. L'azzurro firma 5 punti, conditi da tre rimbalzi e un assist, in 19 minuti.

Miglior realizzatore per San Antonio, alla sesta sconfitta consecutiva, DeRozan (36 punti e 8 rimbalzi), mentre il grande protagonista nelle file dei Mavericks è Doncic, che firma 42 punti, suo massimo in carriera, aggiungendoci 12 assist e 11 rimbalzi. Per lo sloveno, sesta tripla doppia stagionale. In evidenza anche Finney-Smith con 22 punti e Porzingis (18 punti e 10 rimbalzi). Randle (30 punti) è il mattatore nel successo di New York su Cleveland (123-105), Harden (36 punti, 6 rimbalzi e 5 assist) è decisivo in quello di Houston su Portland (132-108). Per i Rockets ottava vittoria consecutiva. Sorridono anche Boston (99-85 sul parquet di Phoenix), Milwaukee (115-101 a Chicago) e Toronto (132-96 su Charlotte).

I risultati della notte di Nba. New York Knicks - Cleveland Cavaliers 123-105, Brooklyn Nets - Indiana Pacers 86-115, Toronto Raptors - Charlotte Hornets 132-96, Chicago Bulls - Milwaukee Bucks 101-115, Houston Rockets - Portland Trail Blazers 132-108, Dallas Mavericks - San Antonio Spurs 117-110, Phoenix Suns - Boston Celtics 85-99, Utah Jazz - Minnesota Timberwolves 102-112, Los Angeles Clippers - Oklahoma City Thunder 90-88.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata