Nba: Belinelli vince il derby con Gallinari, un super Harden stende i Lakers di James

Gli Spurs battono nettamente i Clippers 125-87, tra i Magic e i Chicago Bulls è 97-91

Va a Marco Belinelli il derby italiano Nba con Danilo Gallinari: San Antonio travolge i Clippers (125-87) e infila la quarta vittoria consecutiva. La guardia di San Giovanni in Persiceto mette a referto 14 punti (di cui 12 nel primo tempo), il connazionale risponde con 15 punti, 4 assist e 3 rimbalzi. A trascinare gli Spurs al successo sono Aldridge (27 punti) e Gay, che ne aggiunge 21. Il 'Barba' ruba la scena in Houston-Lakers (126-111): Harden piega praticamente da solo i gialloviola con una tripla doppia da 50 punti, 11 assist e 10 rimbalzi. Anche LeBron James è costretto ad arrendersi fermandosi a 29 punti, 5 rimbalzi e 4 assist. Il ritorno sul parquet dell'eterno Nowitzki non sorride a Dallas, battuta 99-89 da Phoenix, trainata da un TJ Warren da 30 punti. Inutili per i Mavericks i 15 punti di Barnes e la doppia doppia di DeAndre Jordan con 14 punti e 15 rimbalzi. Nella sfida tra i rookie Doncic fa meglio di Ayton chiudendo con 13 punti, 6 assist e 5 rimbalzi. Infine, la sfida disputata a Città del Messico tra Orlando e Chicago vede vincitori i Magic: protagonista assoluto Vucevic con 26 punti e 10 rimbalzi.

I risultati delle gare di regular season Nba disputate nella notte - Houston Rockets-Los Angeles Lakers 126-111, San Antonio Spurs-Los Angeles Clippers 125-87, Orlando Magic-Chicago Bulls 97-91, Phoenix Suns-Dallas Mavericks 99-89.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata