Nba, gli Spurs di Belinelli battono i Lakers. LeBron sbaglia due tiri decisivi

Tutti i risultati delle partite giocate nella notte

Nella notte i San Antonio Spurs (15 punti di Marco Belinelli) hanno battuto (143-142 all’overtime) i Lakers di LeBron James. James (30 punti)  ha segnato il canestro che ha portato la partita ai supplementari, ma poi ha sbagliato due tiri liberi decisivi. Meglio di lui, nei Lakers (ancora senza vittorie) ha fatto Kyle Kuzma con 37 punti. Negli Spurs 37 punti e 10 rimbalzi per LaMarcus Aldridge e 32 punti per DeMar DeRozan.

Risultati: Orlando Magics-Boston Celtics 93-90; Toronto Raptors-Charlotte Hornets 127-106; Milwaukee Bucks-New York Knicks 124-113; Minnesota Timberwolves-Indiana Pacers 101-91; Dalkas Mavericks-Chicago Bulls 115-109; Utah Jazz-Memphis Grizzlies 84-92; Portland Trail Blazers-Washington Wizards 124-125; Golden State Warriors-Phoenix Sun 123-103; Los Angeles Lakers-San Antonio Spurs 142-143

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata