©  Instagram @danilogallogallinari
Nba: Gallinari non basta, Clippers ko. Leonard trascina Toronto

I losangelini si arrendono in casa contro i Philadelphia 76ers

Danilo Gallinari non basta ai Cliuppers. Nella notte Nba l'azzurro sigla 21 punti, conditi da 7 rimbalzi e 3 assist, ma i (113-119). Ai padroni di casa non sono sufficienti nemmeno Williams (22 punti), Harris (21 punti) e Harrell (20 punti e 10 rimbalzi). A trascinare i 76ers, che mandano sei uomini in doppia cifra, sono i 28 punti, con 19 rimbalzi, di Embiid.

È invece un grande Leonard (45 punti, massimo in carriera, più sei assist e un rimbalzo) il protagonista della sofferta vittoria di Toronto su Utah (122-116). Nelle file dei Raptors in evidenza anche Siakam con 28 punti e 10 rimbalzi. Miglior realizzatore dei Jazz Crowder con 30 punti, seguito da Favors (21) e Mitchell (19). Non bastano invece i 29 punti di Griffin per evitare la sconfitta di Detroit in casa di Milwaulkee (121-98). I Bucks, che hanno in Lopez (25 punti) il miglior realizzatore, consolidano il primato in Eastern Conference. Portland espugna Sacramento dopo l'overtime (113-108), successo interno per Denver, capolista in Western Conference, su New York (115-108). 

I risultati degli incontri di regular season Nba disputati nella notte italiana. Toronto Raptors - Utah Jazz 122-116, Milwaukee Bucks - Detroit Pistons 121-98, Denver Nuggets - New York Knicks 115-108, Sacramento Kings - Portland Trail Blazers 108-113 dts, Los Angeles Clippers - Philadelphia 76ers 113-119. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata