Nba: Boston ko contro Utah, vincono Brooklyn e Philadelphia

Sette le partite disputate. Protagonista Joel Embiid: il cestista camerunese firma il suo season high con 42 punti e 18 rimbalzi

Sette le partite disputate nella notte NBA con gli Utah Jazz che hanno battuto i Boston Celtics nella gara più attesa. Protagonista assoluto, però, è stato un Joel Embiid in formato MVP che ha trascinato i Philadelphia 76ers alla vittoria 133-132 contro gli Charlotte Hornets dopo un supplementare. Il cestista camerunese firma il suo season high con 42 punti e 18 rimbalzi. In casa Sixers anche la tripla doppia sfiorata da Ben Simmons con 22 punti, 13 assist ed 8 rimbalzi. Secondo successo consecutivo degli Utah Jazz che hanno battuto 123-115 in casa i Boston Celtics privi di Kyrie Irving. Un super Joe Ingles ha trascinato i Jazz con 27 punti, fondamentali anche i 21 di Donovan Mitchell e la doppia doppia di Rudy Gobert con 17 punti e 15 rimbalzi. Non sono bastati ai Celtics i 22 punti di Terry Roozier e i 21 di Jason Tatum. 

Colpo grosso dei Brooklyn Nets che si impongono 112-110 in casa dei Denver Nuggets grazie ad un canestro a tre decimi di secondi dalla fine di Caris LeVert, autore alla fine di 17 punti. Nets trascinati al successo anche grazie ai 23 punti di D'Angelo Russell, mentre non è bastata a Denver la doppia doppia da 37 punti e 21 rimbalzi di Nikola Jokic. E' crisi nera per i Minnesota Timberwolves, che hanno incassato la loro quinta sconfitta di fila. I Sacramento Kings hanno vinto 121-110 grazie ai 25 punti di un ottimo Willie Cauley-Stein e alle doppie doppie di De'Aron Fox con 16 punti e 10 assist e Buddy Hield con 15 punti e 10 rimbalzi. Non è bastata a Minnesota una prestazione super di Karl-Anthony Towns, autore di 39 punti con 19 rimbalzi.

Trascinata dai 22 punti e 10 rimbalzi di Victor Oladipo, gli Indiana Pacers si impongono sul campo dei Miami Heat con il punteggio di 110-102. Ottima la prova anche del figlio d'arte Domantas Sabonis, che mette a referto 17 punti e 11 rimbalzi. Non sono bastati agli Heat i 20 punti di Kelly Olynyk ed un Hassan Whiteside da 11 punti e 20 rimbalzi. Nelle altre gare della notte, infine, netta vittoria dei Detroit Pistons contro gli Atlanta Hawks per 124-109 grazie ad un Andre Drummond da 23 punti e 11 rimbalzi; mentre gli Orlando Magic hanno battuto i Washington Wizards 117-108 trascinati dalla doppia doppia di Nikola Vucevic con 21 punti e 14 rimbalzi. 

Questi i risultati delle partite valide per la regular season NBA disputate nella notte: Orlando Magic-Washington Wizards 117-108; Philadelphia 76ers-Charlotte Hornets 133-132 (o.t.); Atlanta Hawks-Detroit Pistons 109-124; Miami Heat-Indiana Pacers 102-110; Denver Nuggets-Brooklyn Nets 110-112; Utah Jazz-Boston Celtics 123-115; Sacramento Kings-Minnesota Timberwolves 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata