Mondiali: troppo forte la Serbia, l'Italbasket si arrende

Lotta, risponde colpo su colpo per 2 quarti e mezzo ma alla fine si arrende alla Serbia l'Italia di Meo Sacchetti che chiude con una sconfitta la prima fase dei Mondiali cinesi. Gli uomini di Sasha Djordjevic si sono imposti per 92-77 trascinati dai 31 punti di Bogdanovic autore di un ottimo 6 su 11 da tre e dalla star Nba Nikola Jokic immarcabile nel gioco sotto canestro. Agli azzurri non basta un sontuoso Danilo Gallinari autore di 26 punti con 8 rimbalzi per giocarsela fino in fondo. Una sconfitta comunque indolore per l'italbasket già qualificata per la seconda fase e soprattutto per il preolimpico. Prossimo obiettivo battere la Spagna per sognare i quarti di finale.