Kobe Bryant, il murale di Jorit a Napoli

L'opera dello street artist nel campetto donato dai Charlatans basket di via Montedonzelli

Il murale di Kobe Bryant svetta nel campetto di basket outdoor di via Montedonzelli a Napoli. Insieme all'opera realizzata dallo street artist Jorit, anche la riqualificazione del campo ridipinto di giallo e viola, i colori dei Los Angeles Lakers, squadra in cui ha militato il campione NBA. A eseguirla Nick Anson di Venice Ball, un giovane americano in vacanza nella città partenopea che dopo ave appreso della scomparsa di Black Mamba ha voluto finanziare il restyling dell'impianto. Al suo fianco i Charlatans Basket Napoli, un team di ex cestisti over 40 con la passione della palla a spicchi che porta avanti il progetto: più canestri per tutti in città e provincia. Cinque sono già attivi.