Eurolega, Olimpia Milano ko a Tel Aviv: gli israeliani passano 94-92

Sconfitta in Istraele per l’Olimpia Milano. I campioni d’inverno sono stati battuti per 94 a 92 dal Maccabi Tel Aviv. La squadra di Pianigiani non riesce a contenere l'estro di O'Bryant, che mette a segno 32 punti e trascina la squadra istraeliana verso la vittoria. Non bastano neanche i canestri dei big Nedovic, James e Micov. Si conferma così per i milanesi una lunga serie negativa di 10 gare perse sul parquet degli israeliani, che dura dal 1987. Dopo la vittoria con il Panathinaikos della scorsa settimana l'Olimpia aveva interrotto la serie di 5 sconfitte di fila in Eurolega tirando un sospiro di sollievo ma con l'ultima gara arriva una nuova frenata.