Coronavirus, Nba sospende gare per contagio di un giocatore
Coronavirus, Nba sospende gare per contagio di un giocatore

Positivo il centro degli Utah Jazz, il francese Rudy Gobert

L'Nba ha sospeso le gare "fino a nuovo avviso" dopo che un giocatore è risultato positivo al coronavirus. Si tratta del centro degli Utah Jazz, il francese Rudy Gobert. La notizia della positività è arrivata poco prima della partita in casa degli Oklahoma City Thunder di Danilo Gallinari. La gara non si è disputata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata