Basket, Nba: McCollum da urlo per Portland. Bene Nets, Mavs e Hornets

Quattro partite Nba giocate nella notte. Sconfitta esterna 118-103 per i Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo, che ha sfiorato la doppia doppia (23 punti e 9 rimbalzi) contro i Portland Trail Blazers, sospinti dal quarantello, condito da 5 rimbalzi e 6 assist, di C.J. McCollum, in serata di grazia. L'unica vittoria fuori casa porta la firma dei Brooklyn Nets, che hanno superato 104-82 i Phoenix Suns grazie ai 26 punti di Caris LeVert.

Per i 'Soli' da sottolineare i 20 di Devin Booker. Le altre due gare sono due successi interni. Altra prova di alto livello per il rookie Luca Doncic, in arrivo dal Real Madrid, che ne mette 23 nel 119-100 dei suoi Dallas Mavericks contro i Washington Wizards, a cui non bastano i 24 punti di John Wall. Ancora, i Charlotte Hornets, guidati dai 29 di Kemba Walker, vincono 103-102 contro gli Atlanta Hawks, che vanificano la doppia doppia di Trae Young (18+10 assist).
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata